martedì 30 agosto 2011

Naia e università inutili alla pensione

Ancora un grazie di cuore... meno male (si fa per dire, nevvero) che l'università l'ho frequentata mentre già lavoravo e poi abbandonata per seguire la professione almeno non ho perso tempo.
Non ritengo che il mio anno di naia sia stato buttato - sarò stato fortunato - ma non c'è stata scelta lo DOVEVI fare e ora... d'altra parte dovevano scegliere: o far pagare chi può o metterlo in tasca a tutti gli altri.
Tutti gli altri... come sempre.
Magari questo passaggio non sopravviverà alla votazione con qualche emendamento chi lo sa... ma è il costante provare a farci fessi che alla fine veramente stanca, stanca, stanca.

Nessun commento:

Posta un commento